SORPRESA DEI “MONDOFIGHTERSI” ALLA PRIMA GIORNATA DI CAMPIONATO A SQUADRE I° CAT

0
105

Presentazione delle due squadre romagnole:

Mondosquash Pro
Ambrosi 49 anni (Capitana)
De Mincis 15 anni
Senatore 14 anni
Casoli 15 anni
Mondosquash New
Rinaldi 16 anni (Capitana)
Ghini 15 anni (Vice-Capitana)
Corbani 13 anni
Nanni 14 anni
Matteazzi 24 anni
Prime partite ufficiali per i nostri giovanissimi U17 e U15. I due team hanno dimostrato un gran spirito combattivo e una grande unità di squadra, grazie anche alla guida dei due accompagnatori Morganti Federico e Negro Tiberio che sono stati di grande supporto  durante le partite, mettendo a disposizione dei più giovani la loro esperienza da giocatori più esperti.
Mondosquash Pro affronta le squadre Halley Parma e Borderline, sono state due battiglie combattute, concluse con due sconfitte per 2 a 1 dove la Capitana Laura Ambrosi ha saputo difendere il risultato portando a casa una vittoria a partita! Fondamentale per la giornata di ritorno.
Mondosquash New inizia contro il Beriv con una splendida partita di Corbani che assicura un solido vantaggio alla squadra, difeso inseguito dalla capitana Rinaldi che ha saputo difendere il punteggio nonostante la sconfitta, permettendo così a Nanni di giocare senza pressioni l ultima partita che ha saputo portare a casa dopo un intensa battaglia. Più incerto invece il secondo incontro, con la squadra di casa Squash Center Bologna, che ha visto in campo un Nanni combattivo che ha saputo vincere a denti stretti la prima partita, la capitana Ghini che ha perso di pochi punti la sua partita, concedendo così un vantaggio al proprio compagno di squadra Matteazzi e saranno questi preziosi punti di vantaggio che faranno l’ago della bilancia finita l’ultima partita, conquistando la vittoria di soli 6 punti, portandola così in testa al campionato di prima categoria a pari merito con il Borderline.
É stata una gran giornata, oltre che di risultati, di crescita per i nostri giovani atleti, che hanno vissuto un’ottima esperienza di gioco per diventare dei giocatori sempre più maturi.
Prossima avventura… POLONIA!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here